Evasione di 1,6 milioni: denunciata titolare di gioielleria

MESSINA. La Guardia di Finanza ha scoperto una gioielleria di Messina che ha evaso il fisco per 17 anni, contestando alla titolare, che è stata denunciata, un'evasione fiscale da 1,6 milioni di euro. Secondo quanto accertato dagli investigatori la proprietaria rilasciava ai clienti  scontrini fiscali per le vendite effettuate, ma poi a fine anno non presentava i modelli dichiarativi dei redditi sia ai fini delle Imposte sui redditi sia ai fini Iva. I finanzieri dopo accertamenti hanno recuperato un milione e seicentomila euro per gli anni d'imposta dal 2005 al 2009.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati