Lombardo: il bipolarismo è fallito in Sicilia rafforzeremo il terzo Polo

Il presidente della Regione interviene sul suo blog: "Nell'Isola già governa, insieme a Mpa e Pd. Qui, superate queste elezioni alle quali non bisogna dare un'importanza straordinaria, sarà ancora più protagonista"

PALERMO. "In Sicilia il Terzo polo governa, insieme al Mpa ed al Pd. Qui, superate queste elezioni alle quali per la verità non bisogna annettere un'importanza straordinaria, si rafforzerà ancora di più". Lo scrive, sul proprio blog, il presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo.
"Una grande consistenza all'interno dell'assemblea - aggiunge - ed una solida maggioranza che a mio parere deve assumere prima o poi il connotato politico che la porterà ad affrontare omogeneamente il passaggio elettorale. Se ci fossero state le elezioni politiche, il Terzo polo si sarebbe aggregato in alleanza con altri, e noi in Sicilia questa alleanza l'abbiamo sperimentata con il Pd, allora chi ci voleva stare ci stava".
"Oggi - sottolinea - il centro moderato è striminzito, a causa di una legge elettorale che favorisce il bipolarismo che in Italia è finto e fallito. Se i frutti della stabilità del bipolarismo sono un conflitto permanente, un'aggressione reciproca da parte dei due poli e le degenerazioni che vediamo giorno dopo giorno, allora sarebbe il caso di cambiare la legge elettorale, dando stabilità e libertà di scelta ai cittadini".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati