Lavoro nero a Messina, scoperti 27 irregolari su 57

MESSINA. Ventisette lavoratori in nero e due lavoratori irregolari sono stati scoperti a Messina da militari della Guardia di finanza durante un controllo su 57 dipendenti di alcune aziende del capoluogo e della provincia. Ventitré di essi lavoravano in nero nell'edilizia, quattro nella ristorazione, settore dove i militari hanno scoperto anche due lavoratori irregolari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati