Targa Florio del mare, 2011 da record

L'ordine di arrivo ha visto trionfare, in tempo reale, 'Elima', giunta ieri e seguita dopo 5 ore da 'Bulbo Matto'. Nella notte ed alle prime luci dell'alba hanno attraccato anche 'Nella', 'Whisky echo' e 'Nino'

PALERMO. Tutte le barche che hanno partecipato alla 4/a Targa Florio del mare di vela (organizzata dall'omonimo Yacht club) sono rientrate nel porto dell'isola di Favignana, con due giorni di anticipo rispetto al previsto. L'ordine di arrivo ha visto trionfare, in tempo reale, 'Elima', giunta ieri e seguita dopo 5 ore da 'Bulbo Matto'. Nella notte ed alle prime luci dell'alba hanno attraccato anche 'Nella', 'Whisky echo' e 'Nino'.    L'edizione 2011 della 'Targa' ha fatto registrare il nuovo record del periplo della Sicilia: complici le condizioni meteo marine, costantemente aggiornate dalle previsioni dell'Aeronautica militare, ma soprattutto grazie "alle capacità, alle conoscenze del mare di Sicilia ed alla preparazione sportiva dei regatanti", ha tenuto a precisare il presidente dello Yacht club Favignana, Chiara Zarlocco.     La sicurezza è stato un altro dei temi particolarmente curati dall'organizzazione: la presenza costante ed efficiente della pilotina della Croce rossa italiana, sezione di Trapani, ha favorito una navigazione tranquilla, anche in condizioni meteo impegnative.     Stamattina, a Sciacca (Agrigento), ultimo appuntamento itinerante della regata: la Zarlocco è stata accolta dagli alunni dei circoli didattici che partecipano al concorso di disegno 'Voglio fare il giro del mondo in barca a vela'. Da un'idea del presidente dello Ycf, il concorso è giunto quest'anno alla 3/a edizione e coinvolge sempre più i territori interessati dai pit-stop di 30' della competizione.     Il vincitore assoluto della 4/a Targa Florio del mare verrà stabilito dal Comitato di regata, sulla scorta dell'ordine d'arrivo e del rating delle singole imbarcazioni, quindi verrà reso noto nel corso della serata di gala organizzata per domani, nello stabilimento Florio di Favignana. Nel corso della serata verrà premiato il miglior disegno realizzato dalle scuole nel concorso 'Voglio fare il giro del mondo in barca a vela'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati