Sbarco nel Ragusano, in corso le ricerce di fuggitivi

Un'imbarcazione si è arenata sulla spiaggia di contrada Casuzze, nei pressi di Marina di Ragusa. Già rintracciati 46 migranti

POZZALLO. Un barcone con una settantina di migranti, tra i quali numerosi minori, è stato intercettato sulle coste del Ragusano da una motovedetta della Guardia di finanza in contrada Casuzze, nei pressi di Marina di Ragusa.
La "carretta", un vecchio peschereccio di 15 metri probabilmente egiziano, si è arenata nei pressi della spiaggia consentendo a numerosi migranti di raggiungere la riva a nuoto e di far perdere le proprie tracce. Fino ad ora sono stati rintracciati 46 extracomunitari che sono stati accompagnati a Pozzallo. Sono in corso le ricerche di fuggitivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati