Pelè: Messi il migliore al mondo, ma Platini, Cruyff e Di Stefano meglio di lui

L’ex fuoriclasse brasiliano: “La pulce rende di più nel suo club, in Nazionale è un altro giocatore”

SANTIAGO. Per Pelé, l'argentino Lionel Messi è oggi "il miglior calciatore del mondo", ma  Johan Cruyff, Michel Platini o Alfredo Di Stefano "furono molto meglio".  "La gente ama fare paragoni e sembra aver già dimenticato  Cruyff, Platini o Di Stéfano, che furono molto migliori di Messi", ha detto l'ex fuoriclasse brasiliano in un'intervista al giornale cileno La Tercera.  "Oggi Messi è il miglior giocatore del mondo", giudica 'O rei', sottolineando però che per i calciatori il tempo passa velocemente e che aspetta di vedere "quanto durerà Messi". Pelé rileva altresì che la 'pulce' rende meglio nel suo club che con l'Argentina.  "In Nazionale è un altro giocatore; la differenza è che il Barcellona è una squadra ben attrezzata", spiega Edson Arantes do Nascimiento, in Cile come ambasciatore della Coppa Libertadores 2011 per la lotta contro la violenza.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati