Lunedì sciopero lavoratori Ato dell'Agrigentino

LICATA. I lavoratori della "Dedalo Ambiente" di Licata, società d'ambito che gestisce la
raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in sette dei 43 comuni della provincia di Agrigento, hanno proclamato lo sciopero per lunedì 23. La protesta scaturisce dal mancato pagamento, da parte della società, dello stipendio di aprile. I lavoratori bloccheranno la raccolta nei comuni di Canicattì, Licata, Palma di Montechiaro, Ravanusa, Campobello di Licata, Naro e Castrofilippo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati