Nella notte scosse sull’Etna e al largo della Calabria

ROMA. Nella notte la terra ha tremato cinque volte all'Etna e due al largo della costa calabra. Tutto tranquillo a Roma. E' questo l'aggiornamento dalla sala sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) dove vengono registrati i terremoti 24 ore su 24, 365 giorni l'anno.
Questa notte, sull'Etna, sono state registrate cinque scosse di magnitudo superiore a 2.5 e profonde circa 30 chilometri; altre due scosse della stessa magnitudo sono avvenuto nel tirreno, a pochi chilometri dalla costa calabra. Altre scosse di magnitudo inferiore a 2.5 ci sono state nell'aquilano e Val Nerina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati