La Venere di Morgantina a febbraio in Sicilia

La statua è già stata smontata dai tecnici del Paul Getty museum e tornerà con un aereo proveniente da Los Angeles. Ad aprile l'inaugurazione del museo

PALERMO. "La Venere di Morgantina ritornerà in Sicilia nell'ultima settimana di febbraio. Invece, l'inaugurazione nel museo di Aidone si svolgerà ad aprile. Per quell'occasione il presidente della Regione, Lombardo, ha invitato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a presenziare alla cerimonia per il ritorno della statua nel proprio luogo d'origine". Lo ha detto l'assessore regionale dei Beni culturali e dell'Identità siciliana, Sebastiano Missineo.
"La Venere - ha continuato - è già stata smontata dai tecnici del Paul Getty museum e tornerà in Sicilia nell'ultima settimana di febbraio, con un aereo proveniente da Los Angeles, accompagnata dai funzionari dell'assessorato regionale dei Beni culturali. I tecnici statunitensi, guidati da Jerry Podany, conservatore capo per le antichità del Getty, arriveranno in Sicilia nell'ultima settimana di marzo per rimontare la statua nello spazio espositivo del museo archeologico di Aidone".
"Nel frattempo - conclude - abbiamo già avviato le procedure per realizzare l'allestimento dei locali in cui verrà esposta la Venere e che verranno completati entro fine marzo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati