David di Donatello, la notte dei premi