Caltanissetta, rischiano il posto un centinaio di netturbini

CALTANISSETTA. Rischiano il licenziamento un centinaio di netturbini di Nissambiente, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Caltanissetta. Il primo giugno, infatti, scadrà il contratto con cui da 20 anni l'azienda, amministrata da un gruppo siracusano, si occupa della raccolta della spazzatura in città e del conferimento in discarica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati