Auto in doppia fila coi posti liberi...

Da qualche mese noto a Palermo un fenomeno particolare, in verità mai visto in altre città (o magari non ci ho fatto caso). Mi riferisco all'abitudine consolidata del posteggio in doppia fila con i posti, lungo il marciapiede, liberi. Mi riferisco alle strade in cui vi sono le aree blu APCOA, quelle interne per intenderci (via Tunisi, via Pignatelli Aragona, via Villa Filippina). Qui i "cittadini" posteggiano regolarmente (anche per l'intera giornata) in doppia fila anche se vi sono posti liberi. In tal modo non solo occupano la carreggiata con tutti i disagi conseguenti, ma anche impediscono a chi vorrebbe farlo di occupare i parcheggi delimitati dalle strisce blu. Se, da buon cittadino palermitano, capisco e comprendo che queste persone lo fanno certe dell'impunità posto che è impossibile che un vigile possa passare di là e fare le multe del caso, non comprendo come possa l'APCOA, che ha in gestione quell'area e che non guadagna, per quel motivo, un centesimo, non essersi lamentata e non avere ottenuto un qualche provvedimento. Misteri della vita.
Fernando Lo Voi, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati