Su Facebook video sulla morte di Bin Laden: è un virus

Il post si sta diffondendo rapidamente in queste ore sul social network

ROMA. Nasconde un virus il "post" su Facebook che promette di far vedere il "video e le foto dell'esecuzione di Osama Bin Laden" che si sta diffondendo rapidamente in queste ore sul social network nel mondo e anche in Italia, a causa di coloro che lo cliccano in buona fede. Come spesso succede in occasioni di grandi eventi e grande tragedie, i criminali informatici ne approfittano per diffondere 'malware' che permette loro di aggiungere computer alle loro reti di pc zombie e di rubare dati personali agli internauti ignari che cadono in trappola. Al momento nessun video è stato rilasciato, ufficialmente o ufficiosamente, sull'uccisione di Bin Laden e proprio da poco il presidente Usa Barack Obama ha annunciato che non verrà resa pubblica nessuna foto che ne provi la morte.
Il falso messaggio, diffuso originalmente in inglese, recita: "Osan Bin Laden è stato ucciso oggi. Abbiamo le foto. Clicca su questo link per vederle". In realtà non vi è nessun video o foto allegati ma un programma che ruba i dati del pc che riceve l'avviso. E per aggirare le difese di Facebook contro questo tipo di attacchi, invita poi a copiare e incollare l'indirizzo dove si trovano i contenuti multimediali sull'uccisione di Bin Laden, invitando "ad avere pazienza un minuto o due mentre il sistema fa il controllo antivirus". In realtà, questo tempo viene invece impiegato dal "malware" per infiltrarsi nel computer del navigatore. Gli internauti stanno però già correndo ai ripari e sui social network e siti specializzati, intanto, si sta già diffondendo, altrettanto rapidamente, un 'tam tam online' di avvertimento sul falso video che invita a non cliccare sul messaggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati