Finale Champions, sarà rivincita tra United e Barça

Le squadre allenate da Ferguson e Guardiola tornano a contendersi la coppa due anni dopo il match di Roma. Il 28 maggio le due formazioni si sfideranno a Wembley

ROMA. La rivincita. Da qui al giorno della finale del 28 maggio, sarà certamente questa la parola che più di tutte risuonerà per presentare l'atto finale di questa Champions League. Sì, perchè a contendersi la coppa dalle grandi orecchie, due anni dopo la finale dell'Olimpico di Roma, saranno di nuovo Manchester United e Barcellona.in Italia finì con un secco 2-0 per il Barça di Guardiola firmato Eto'o-Messi. Per i red davils allenati da Ferguson, dunque, la possibilità di vendicare quella partita e riportare la Champions all'Old Trafford. Per di più gli inglesi avranno dalla loro parte il fattore campo. Sabato 28 maggio, infatti, le due squadra si contenderanno il trofeo nella cornice di Wembley a Londra. Rispetto a due anni fa, però, le parti si sono rovesciate. Se a Roma, infatti lo United partiva con i favori del pronostico e forte di essere campione in carica, questa volta le previsioni sono tutte a favore di Messi e compagni, da molti già eletti come squadra più forte della storia del calcio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati