Cuffaro radiato dall’Ordine dei medici

Il provvedimento legato alla condanna definitiva per l’ex senatore ed ex presidente della Regione. Nei giorni scorsi licenziato dall'Ispettorato alla Sanità

PALERMO. L'ex senatore ed ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, che a gennaio scorso aveva subito una condanna definitiva per aver favorito la mafia, é stato radiato dall'Ordine dei medici di Agrigento, "un provvedimento inevitabile - dice al Giornale di Sicilia il presidente Giuseppe Aiello -. Abbiamo preso atto della sentenza della Cassazione". Cuffaro era già decaduto da senatore e licenziato dalla Regione siciliana, dove era stato assunto nell'89 all'Ispettorato alla sanità ed era in aspettativa dal '91. L'ex senatore ha trenta giorni di tempo, che scadranno l'8 maggio, per presentare ricorso contro la radiazione alla commissione nazionale dell'Ordine dei medici.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati