Va all'Anas per un lavoro, ma contratto è falso

PALERMO. Un uomo si è presentato questa mattina nella direzione regionale dell'Anas per la Sicilia chiedendo di prendere servizio ed esibendo un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Il documento però è falso e il lavoratore è stato truffato.    L'Anas ha presentato un esposto alle forze dell'ordine.   La vittima ha detto di aver sottoscritto "il falso contratto con un sedicente funzionario dell'Anas in un bar di Bari e di avergli anticipato il pagamento della pigione per l'affitto di un immobile da utilizzare ad uso personale".    L'Anas invita "a non dar credito a chi propone contratti di lavoro al di fuori delle sedi istituzionali dell'azienda"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati