Ancora una scossa di terremoto tra Messina e Catania

Un lieve sisma di magnitudo 2.3 è stato lievemente avvertito dalla popolazione alle 15.44 di oggi. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni

MESSINA. Una scossa sismica di magnitudo 2.3 è stata lievemente avvertita dalla popolazione alle 15.44 di oggi tra le province di Messina e Catania. Le località prossime all'epicentro, localizzato nella zona dei monti Nebrodi, sono Santa Domenica Vittoria e Roccella Valdemone, nel messinese, e Randazzo, in provincia di Catania.     Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati