Pallanuoto, Autoeuropa ricomincia la sua corsa al playoff

PALERMO. Archiviata la sosta di Pasqua, Autoeuropa ricomincia la corsa alla qualificazione matematica ai play off. La squadra dell’Addaura giocherà oggi sul campo del Circolo Canottieri Napoli (ore 17,45 arbitri Bianco e Piano) nell’ ottava giornata di ritorno del girone sud di serie A2 maschile di pallanuoto.

Il sette allenato da Gaetano Occhione, terzo in classifica con 38 punti in condominio col Civitavecchia, è con un piede e mezzo agli spareggi promozione.  Autoeuropa, infatti, ha il vantaggio di nove lunghezze sulla Roma Vis Nova, battuta all’Olimpica per 11-8 nello scontro diretto dell’ultimo turno di campionato, quando mancano quattro giornate alla conclusione della stagione regolare.

Di Patti e compagni sono reduci da un poker di affermazioni consecutive.  Un segnale di ottimo stato di forma. Il gruppo palermitano, però, ha dovuto fare i conti con i tanti disagi causati dalla chiusura a singhiozzo della piscina Olimpica di viale del Fante. Contrattempi che, per fortuna, sono arrivati a qualificazione play off quasi certa.

Il Circolo Canottieri Napoli, allenato da Zizza, è settimo a quota 24. I campani hanno collezionato tante sconfitte nel girone di ritorno. Quattro in totale di cui le ultime due consecutive. La battuta di arresto in casa della capolista Acquachiara (14-9) è stata l’ultima in ordine di tempo. Due pareggi, poi, ed una sola incredibile vittoria sul campo del Civitavecchia. Un cammino che ha allontanato la formazione napoletana dalla quarta posizione, costringendola a dire addio alle ambizioni play off. Autoeuropa vinse all’andata con il punteggio di 12-5, dando il via al periodo di crisi del Circolo Canottieri Napoli.

Il presidente Marcello Giliberti: «La trasferta di Napoli è importante per l’accesso matematico ai play-off promozione. L’avversario vale di più di quanto dice la classifica del girone sud di serie A2.  Allungare la striscia positiva ci farebbe fare un ulteriore passo avanti verso gli spareggi promozione. Obiettivo da centrare il prima possibile».

Gli aggiornamenti di Circolo Canottieri Napoli-Autoeuropa saranno sul sito www.telimar.it.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati