William e Kate hanno detto sì, due miliardi davanti la tv

I due giovani si sono sposati di fronte la più grande platea televisiva della storia. Un milione per le strade di londra. Lui a lei: "Sei bellissima, ti amo"

LONDRA. William e Kate sono finalmente marito e moglie. Il "matrimonio del secolo" si è celebrato infatto questa mattina a Londra. La folla fuori dall'Abbazia e' andata in delirio quando la coppia reale e' uscita nel piazzale tra lancio di coriandoli e scampanio a festa. Momento più alto della cerimonia, a parte il momento della proclamazione, è stato quando William ha detto alla sua Kate "sei bellissima, ti amo"


La platea più grande di sempre: secondo le stime degli operatori tv, il Royal Wedding appena celebrato all'Abbazia di Westminister, ha un'audience vicina ai 2 miliardi, perlomeno più del doppio del matrimonio di Carlo e Diana del 1981. E questo solo per la tv: le nozze di William e Kate, ora duchi di Cambridge, sono l'evento multimediale più grande, con dirette live, twitter, facebook e un canale ufficiale You Tube dedicato con sfondo di union jack e torta nuziale.  Applausi a Trafalgar Square dove in 20 mila sono radunati sotto maxischermi al passaggio di William e Kate in carrozza, ma applausi scroscianti hanno accolto anche il passaggio dei fratelli degli sposi, Harry e Pippa, subito dopo di loro. E su Twitter ha causato sensazione un 'post' di Michael Vaughan, ex capitano della squadra inglese di cricket: ''Preghiamo tutti per Harry, che abbia fortuna con Pippa stanotte. Forza Harry''. Harry e' stato il testimone dello sposo e stasera alla cena nuziale offerta dal padre Carlo pronuncera' il discorso del 'best man'.


La Regina Elisabetta ha nominato William e Kate Duca e Duchessa di Cambridge. Kate diventera' Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge dopo il matrimonio. Il titolo di Duca è il più alto nel sistema nobiliare inglese. William diventerà anche il conte di Strathearn e il barone di Carrickfergus, mentre Kate sarà la contessa di Strathearn e baronessa Carrickfergus. Tradizione vuole che i principi di casa reale ricevano un titolo nobiliare deciso dalla Regina il giorno del matrimonio. Come Duchessa, Kate è tecnicamente la principessa William of Wales, ma non la principessa Kate (o Catherine), perché non è principessa per diritto di nascita. Lo stesso per un'altra 'commoner' cugina acquisita della Regina, la principessa Michael di Kent, che ha preso il nome del marito Michael all'atto del matrimonio. Ma negli occhi dei media e del pubblico Kate è già la principessa Kate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati