Cresta su ticket, società navigazione condannata a Trapani

PALERMO. La Sezione giurisdizionale della Corte dei conti ha condannato la società di navigazione 'Traghetti delle isole' di Trapani a versare al ministero delle Infrastrutture e trasporti 13.176 euro. Si tratta dei diritti portuali incassati dalla società tra maggio 2005 e novembre 2008, in seguito all'ordinanza emessa dall'Autorità portuale di Trapani per i Louis Vuitton Acts di vela del 2005 e non riversati a causa di un lungo contenzioso. "L'obbligo di riscuotere e quello di riversare sono strettamente connessi - scrivono i giudici contabili - ed al primo consegue ineludibilmente il secondo, senza che l'agente contabile possa avanzare eccezioni in merito al titolo in base al quale all'autorità spettano le somme riscosse".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati