Simeone: siamo vivi ma abbiamo bisogno dei tifosi

"Domenica è una partita che deve giocare tutta la città perché ci sono tre punti in palio di cui abbiamo assolutamente bisogno, e abbiamo bisogno che il Massimino sia pieno"

CATANIA. "Il Catania è vivo e lo dimostrerà. La nostra squadra ha lo spirito, il coraggio, la voglia di non mollare mai, occorre soltanto un maggior equilibrio e più regolarità nel gioco". E' la valutazione sul Catania del suo allenatore, Diego Pablo Simeone, in vista della 'corsa salvezza'.
"Dobbiamo avere un solo obiettivo fino alla fine del campionato - afferma il tecnico al sito internet della società etnea - mancano quattro giornate a conclusione del torneo e noi ci giochiamo il nostro futuro, a partire da domenica prossima in casa con il Cagliari". Per questo Simeone invita i tifosi, il primo maggio, a "andare tutti allo stadio" Angelo Massimino.
"Domenica è una partita che deve giocare tutta la città - conclude Simeone - perché ci sono tre punti in palio di cui abbiamo assolutamente bisogno, e abbiamo bisogno che il Massimino sia pieno".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati