"Ora tour", Jovanotti arriva in Sicilia

Sarà oggi e domani al Palasport di Acireale. Uno show innovativo, ad alto tasso tecnologico ed emotivo. "E' questo lo spettacolo che sognavo da bambino"

PALERMO. Sarà oggi e domani in Sicilia, al Palasport di Acireale, "Ora Tour" di Jovanotti, organizzato nell'Isola da Giuseppe Rapisarda Management e prodotto da Trident Management. Uno spettacolo innovativo, ad alto tasso tecnologico ed emotivo.
Al lavoro con l'artista per sei mesi un team di musicisti, videoartisti ed ingegneri di scena, per tradurre dal vivo l'energia del suo nuovo disco, che dal giorno della sua pubblicazione è stabile nella parte alta della classifica. "E' questo lo spettacolo - racconta Lorenzo Cherubini - che sognavo da bambino. Abbiamo lavorato tanto, allestendo un laboratorio dove far scorrere le idee, che mi permettesse di dare il massimo e di entrare in contatto con ognuno di quelli che verranno a sentirci.
Uno spettacolo nel quale si pensa poco ma si gode parecchio, ci si emoziona, si balla come in un rave, mentre davanti agli occhi scorre qualcosa che ha a che fare con quello che c'é dentro di noi di più bello e vivo". Sul palco, sovrastato da uno schermo di 17 metri, la band dà vita ad un live a molte dimensioni e ad "impatto zero": Saturnino (basso e batteria), Riccardo Onori (chitarre e basso), Christian Rigano (tastiere, programmazione, elettronica, computer), Franco Santarnecchi (piano e batteria), Gareth Brown (batteria) e Leo Di Angilla (percussioni e batteria).
I tagliandi per i due live di Acireale sono disponibili anche in internet, agli indirizzi www.ticketone.it e www.ctbox.it. Per avere tutte le informazioni è attiva l'infoline di Giuseppe Rapisarda Management che risponde all'899.130.351.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati