Siracusa, sbarco nel giorno di Pasqua

Individuati diciotto egiziani. Rintracciato poco dopo il peschereccio sul quale c'erano altri 72 migranti

Sicilia, Cronaca

SIRACUSA. Diciotto immigrati di nazionalità non ancora accertata sono sbarcati nei pressi di Siracusa, in località Arenella: hanno dichiarato di far parte di un gruppo di cento persone.
Il peschereccio è stato poi rintracciato: a bordo, oltre a 13 membri di equipaggio di nazionalità ancora non accertata, altri 72 egiziani. A differenza di quanto era stato riferito da alcune delle persone sbarcate, nessuno era armato, ne sarebbero state trovate armi sull'imbarcazione.
Le capitanerie di porto stanno indagando sull'episodio, che appare anomalo anche perché il peschereccio avrebbe prima sbarcato una parte dei migranti e poi si sarebbe allontanato con gli altri. L'imbarcazione è stata intercettata al largo da una motovedetta della Guardia Costiera e da un pattugliatore della Gdf.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati