Il rimorchiatore Asso 22 attracca ad Augusta

L'arrivo in Sicilia dopo il rilascio dalle autorità libiche. Grande festa a Pozzallo

AUGUSTA. E' giunto nel porto di Augusta, scortato dalla nave militare San Giorgio, il rimorchiatore Asso 22, rilasciato l'altro ieri dalle autorità libiche dopo che era stato bloccato per oltre un mese a Tripoli. Ad attendere l'arrivo, ci sono i parenti di alcuni componenti dell'equipaggio, a cominciare dai familiari di Salvatore Boscarino, 51 anni, dell'ufficiale di coperta Antonino Arena e del marinaio Giorgio Coppa. Presente anche il sindaco di Pozzallo (città dei marinai siciliani) Giuseppe Sulsenti. Il sostituto procuratore di Siracusa, Maurizio Musco, salirà a bordo per interrogare gli uomini dell'equipaggio.
"Per l'intera comunità di Pozzallo - ha detto il sindaco - é una Pasqua speciale, il più bel dono che il Signore ha voluto tributare alle famiglie dei marittimi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati