Oltre cinquanta immigrati nel Siracusano

Un’imbarcazione intercettata nella notte. Gli extracomunitari sarebbero egiziani. Individuati gli scafisti

SIRACUSA. Un barcone con 51 migranti è stato intercettato in nottata dalle motovedette della Guardia di Finanza a circa 4 miglia da Capo Murro di porco, sul litorale siracusano. Gli extracomunitari, che secondo le prime informazioni sarebbero di nazionalità egiziana, sono sati trasbordati sulle unità delle Fiamme Gialle e condotti nel porto di Siracusa dove sono ancora in corso le procedure di identificazione.
La Guardia di Finanza avrebbe già individuato gli scafisti, accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, sequestrando l'imbarcazione, un vecchio motopesca di circa 25 metri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati