Simulavano incidenti stradali, 4 denunce a Palermo

La truffa alle compagnie di assicurazione è stata scoperta dalla Guardia di Finanza dopo la presentazione di una contestazione amichevole firmata da un uomo che risultava morto alla data dei presunti sinistri

PALERMO. Una truffa alle compagnie di assicurazioni è stata scoperta dalla guardia di finanza a Palermo che ha denunciato quattro persone per truffa e falso.
Simulando falsi incidenti stradali, gli indagati incassavano i rimborsi per presunti danni alle loro automobili. Sono stati però scoperti, dopo che le compagnie hanno informato il titolare di una polizza dell'incremento della classe di merito dopo che l'assicurato aveva ammesso di essere stato responsabile di due incidenti, avvenuti tra marzo e agosto del 2009. Ma gli indagati avevano presentato il modello di contestazione amichevole con la firma falsa dall'assicurato che, alla data dei due presunti sinistri, risultava già morto.
Le indagini sono condotte dalla Procura della Repubblica di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati