Simeone e la rabbia di Pulvirenti

CATANIA. "Oggi abbiamo giocato male e abbiamo perso, come succede quando giochiamo in questo modo: la Lazio è sempre stata superiore a noi e non possiamo nemmeno recriminare sul fuorigioco di Mauri in occasione del suo gol".     E' un Diego Simeone sconsolato quello che, ai microfoni di Sky, commenta la prestazione odierna del suo Catania.    A Simeone vengono riportate le parole del presidente Pulvirenti, furioso, che ha parlato di una "prestazione veramente orribile, abbiamo rasentato il ridicolo. Di oggi salvo solo i tifosi". "In settimana nulla faceva pensare che oggi avremmo giocato così male - commenta Simeone -, ma purtroppo è andata così e ora dobbiamo guardare solo al futuro. Manca ancora molto e abbiamo partite difficile davanti a noi. Oggi abbiamo trovato una grande Lazio, complimenti a loro per la prestazione, ma dobbiamo metterci alle spalle questa gara e pensare alla Juve".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati