Pasqua, Federalberghi: calo inatteso del 19%

ROMA. Nonostante abbiano scelto in modo pressoché assoluto mete nazionali, il decremento del giro d'affari prodotto dai turisti italiani per Pasqua rispetto all'anno precedente sarà del 19%. E' quanto prevede Federalberghi in base all'indagine effettuata dall'Istituto ACS Marketing Solutions su un campione di 3.000 italiani maggiorenni rappresentativo di oltre 50 milioni di connazionali.
Secondo la ricerca, per le vacanze pasquali, dormirà almeno una notte fuori casa il 17,6% degli italiani, rispetto al 22% nel 2010. Il 90% ha scelto destinazioni italiane e l'8% si sposterà verso mete straniere. Per Federalberghi un calo al di sopra di ogni aspettativa che deve indurre ad una attenta riflessione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati