Finanza, scoperte 5 imprese che evadono il fisco nel Palermitano

PALERMO. La guardia di finanza di Lercara Friddi (Pa), dopo avere controllato otto imprese, ha scoperto che cinque di esse erano sconosciute al fisco. Le imprese non avevano dichiarato redditi imponibili per un milione 846 mila euro. L'evasione dell'imposta sul valore aggiunto ammonta complessivamente a 300 mila euro, in gran parte addebitabile a due ditte che hanno nascosto all'erario più di un milione. Sono stati inoltre eseguiti 17 controlli fiscali, anch'essi in maggior parte irregolari, riferiti al riscontro del regolare pagamento dell'Iva, delle imposte dirette ed alla regolare fruizione delle prestazioni sociali agevolate, in materia di spesa sanitaria e bonus scolastici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati