Il Milan vola, Allegri: altro passettino importante

I rossoneri battono la Sampdoria mentre l'Inter cade a Parma. Nerazzurri fuori dai giochi. Galliani: "Lo scudetto si deciderà l'ultima giornata"

MILANO. Inter fuori dai giochi dopo il ko a Parma, Milan sempre più vicino alla meta. Ma nessuno ancora parla di scudetto ipotecato tra i rossoneri. "Abbiamo 71 punti, stiamo tenendo un grande passo, con una marcia straordinaria - ha sottolineato Adriano Galliani a Milan Channel -. Complimenti al Napoli che ci resta in scia. Probabilmente lo scudetto si deciderà all'ultima giornata, come è successo l'anno scorso e tre anni fa".
Anche il patron Silvio Berlusconi è soddisfatto "Mi ha detto al telefono 'Vedi che se teniamo palla il pubblico si diverte, fa la ola, e noi giochiamo bene'", ha rivelato Galliani, mentre Massimiliano Allegri parla di "un passettino importante verso lo scudetto".  "In questo momento l'anti-Milan è il Napoli, è naturale, ma dobbiamo continuare a lavorare pensando solo a noi stessi", ha continuato il tecnico, che teme "solo i cali di concentrazione".
In realtà preoccupa anche l'infortunio alla coscia destra di Alexandre Pato (mentre per Abbiati è "solo una botta al ginocchio, nulla di grave"). Lunedì gli esami strumentali ne chiariranno l'entità. Nel peggiore dei casi potrebbe trattarsi di uno stiramento, ma Allegri spera "che sia solo una contrattura".   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati