Estorsioni, arresti in cinque regioni

VICENZA. Un'organizzazione mafiosa collegata al clan camorristico dei 'casalesi' è stata sgominata dai carabinieri di Vicenza e dalla Direzione investigativa antimafia di Padova che stanno eseguendo, dalle prime ore di oggi, 29 provvedimenti restrittivi in Veneto, Lombardia, Sardegna, Campania e Puglia. L'operazione, coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Venezia, è l'epilogo delle indagini avviate nei confronti degli indagati accusati di associazione di tipo mafioso,usura, estorsione, esercizio abusivo dell'attività di intermediazione finanziaria, in danno di centinaia di imprenditori operanti in quasi tutto il nord Italia (prevalentemente nel nord-est), in alcune regioni del centro e del Mezzogiorno d'Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati