Lombardo: nuovo partito ai primi di giugno

Per la scelta del nome, del simbolo e per la definizione delle regole minime di convivenza il governatore si affida anche "a un grande referendum sulla piazza informatica"

PALERMO. Nascerà probabilmente ai primi di giugno il nuovo partito di Raffaele Lombardo che sta governando la fase di transizione del suo Movimento per le autonomie. "Abbiamo avviato la fase costituente - ha detto Lombardo conversando con i giornalisti a Palazzo d'Orleans - credo che si concluderà non prima delle amministrative di fine maggio".
Per la scelta del nome, del simbolo e per la definizione delle regole minime di convivenza Lombardo si affida anche "a un grande referendum sulla piazza informatica".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati