Berlusconi in aula: “Contro di me accuse demenziali”

A Milano l’udienza Mediaset. Il premier partecipa per la prima volta al dibattimento davanti ai giudici

MILANO. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a Palazzo di giustizia a Milano per l'udienza Mediaset. Il premier, tra gli imputati al processo Mediaset, è entrato nell'aula della prima Corte d'assise d'appello. E' la prima volta che il premier partecipa all'udienza dibattimentale davanti ai giudici della prima sezione penale del tribunale. Due settimane fa aveva seguito l'udienza preliminare del caso Mediatrade. "Non esiste alcuna concussione”, ha detto prima  di entrare in aula rispondendo ad una domanda sul processo Ruby. Sui processi ha commentato: “Contro di me accuse risibili, infondate e demenziali”. Al processo Mediaset, Berlusconi è imputato insieme, tra gli altri, a Fedele Confalonieri e al produttore americano Frank Agrama.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati