India, scoperto un superbatterio resistente agli antibiotici

NEW DELHI. Un superbatterio resistente a quasi tutti gli antibiotici conosciuti è stato rinvenuto nell'acqua di New Delhi.
Si tratta del gene NDM1, che è stato localizzato nell'acqua distribuita al pubblico per bere, lavare e cucinare.
L'aspetto più preoccupante, rileva lo studio britannico, è che il gene NDM1 si è già collegato con i batteri che causano il colera e la dissenteria in India e questo significa che quando persone che hanno nel loro corpo il superbatterio, e soprattutto i bambini, contraggono il colera o la dissenteria "sarà praticamente impossibile curarli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati