Civico, un team partirà per Lampedusa

PALERMO. Un team multidisciplinare di 23 operatori dell’Inmp, l ’Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà, partirà lunedì prossimo per Lampedusa e sarà impegnato in prima linea nell’emergenza immigrazione per due mesi.

 Il centro di riferimento regionale siciliano dell’Inmp ha sede all’Azienda Ospedaliera Civico di Palermo, diretta dal commissario straordinario Carmelo Pullara, e nella missione nell’Isola delle Pelagie si attiva su sollecitazione dell’Assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, in collaborazione con l’Inmp nazionale, guidata dal commissario Cettina Mirasola. Il gruppo di lavoro, il cui responsabile scientifico è l’infettivologo Tullio Prestileo, è composto da medici, infermieri, mediatori culturali, assistenti sociali, psicologi, avvocati, che andranno a potenziare l’intervento degli operatori del poliambulatorio dell’Asp Palermo, guidati dal dottore Pietro Bartolo.

La missione ha  lo scopo di dare dignità e accoglienza alle persone che giungono a Lampedusa e di garantire il diritto alla salute a tutta la popolazione presente nell’Isola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati