Berlusconi, sabato a Lampedusa: "Non comprerò villa Due palme"

Lo ha detto il premier nel corso del suo intervento alla riunione della cabina di regia con le Regioni sull'emergenza immigrazione in corso a palazzo Chigi

Sicilia, Cronaca

ROMA. "Sabato torno a Lampedusa per verificare lo stato della situazione". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, secondo quanto raccontano alcuni presenti, nel corso del suo intervento alla riunione della cabina di regia con le Regioni sull'emergenza immigrazione in corso a palazzo Chigi.
"Ho scoperto dopo verifiche che la villa che volevo acquistare a Lampedusa è su terreno demaniale quindi appartiene a tutti noi, ne cercherò un'altra", ha poi annunciato il premier Silvio Berlusconi, a quanto raccontano alcuni presenti, nel corso della cabina di regia con la Regioni in corso a palazzo Chigi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati