Domenica, 24 Settembre 2017

Intimidazioni alla responsabile del 118

PALERMO. "Due atti intimidatori in pochi giorni nei confronti della coordinatrice provinciale della Seus di Palermo, Elena Grammauta". Lo denunciano la Fp Cgil Sicilia e la Fp Cgil di Palermo che condannano "i gesti" esprimendo "solidarietà" nei confonti della coordinatrice che, precisano, "non è iscritta al sindacato". "Prima il taglio delle gomme e poi, a distanza di pochi giorni - dicono Caterina Tusa della segreteria regionale Fp Cgil Se il segretario provinciale Valerio Lombardo - l'imbrattamento con della vernice della stessa auto. Atti che preoccupano e meritano particolare attenzione da parte di tutti i soggetti preposti al controllo ed alla vigilanza, per assicurare la tutela e la serenità di chi quotidianamente e responsabilmente espleta la propria attività per migliorare l'organizzazione del lavoro nell'ambito dell'emergenza - urgenza, senza privilegiare interessi particolari, e per dare risposte adeguate ai bisogni di salute del territorio"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X