Lampedusa, il 15 aprile sciopero dei vigili del fuoco

LAMPEDUSA. Il Conapo, sindacato autonomo dei Vigili del fuoco ha annunciato, dalle 8 alle 12, per il 15 aprile uno sciopero a Lampedusa e in tutta la provincia di Agrigento. Il sindacato chiede che venga istituito un dispositivo di soccorso nell'isola "dove servono una motobarca d'altura - dice il segretario nazionale Antonio Brizzi - sommozzatori, e soccorso acquatico, oltre a un presidio terrestre che nell'isola non esiste e che noi chiediamo ormai da anni".
In Sicilia sono presenti tre motovedette dei vigili del fuoco: a Palermo, Messina e Siracusa "e incredibile – spiega Giacomo Vespo della segreteria nazionale del Conapo - che il nostro Corpo, capace di intervenire nelle emergenze con sommozzatori, non sia presente nel luogo di maggiore rischio dovuto ai continui sbarchi di migranti".
"Gli unici vigili del fuoco presenti a Lampedusa sono gli 11 che svolgono servizio permanente all'aeroporto - aggiunge – e non possono essere utilizzati per altri scopi, e 10 unità provvisorie dislocate in questo periodo nell'isola dove, sottolineiamo, tra migranti e abitanti ci sono attualmente oltre 12 mila persone".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati