Detenzione armi, padre e figlio arresti nell'Agrigentino

PALMA DI MONTECHIARO. I carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, Paolo Alaimo e il figlio Gaetano, di 68 e 31 anni, di Palma di Montechiaro, per concorso in porto e detenzione illegale di armi da sparo e munizioni. I due avevano un fucile calibro 12, con matricola abrasa, una pistola giocattolo calibro 38 priva di tappo rosso, 58 cartucce a pallini calibro 12 e 75 cartucce calibro 5 per pistola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati