Rugby, l'Adv Holding batte la Neroniana

Vittoria per 23 a 6 per la squadra palermitana, che così raggiunge la salvezza matematica davanti al proprio pubblico

PALERMO. La salvezza matematica ed il miglior rugby espresso dal Palermo. La cura “Gonzalez” sembra cominciare a dare i suoi frutti. Nominato nuovo responsabile della gestione tecnica, insieme a Filippo La Torre, il giocatore argentino Santiago Gonzalez, ha dato subito una sua impronta di gioco ai neroarancio. Che hanno battuto con facilità la Neroniana Anzio per 23-6. Anche se il risultato poteva essere molto più largo in favore dei padroni di casa, soprattutto dopo un primo tempo giocato su ritmi vertiginosissimi e praticamente a senso unico. Pronti via, lo stesso Gonzalez conclude a meta dopo una bella azione di Anselmo. Sono passati pochi secondi dal fischio d’inizio. Poi due calci piazzati, uno per parte, realizzati da Guido Cozzo e Cappelletti, prima della seconda meta del Palermo, realizzata ancora dal giocatore argentino.


Prima del fischio finale del primo tempo, ancora protagonisti Guido Cozzo e Cappelletti che realizzano altri due calci piazzati, fissando il risultato sul 18-6. Nella ripresa, il Palermo riparte veloce e dopo solo un minuto realizza la terza meta della giornata con Palma, abile a schiacciare in meta una palla volante. Poi non succede praticamente più nulla. Il Palermo controlla agevolvemte. La Neroniana non riesce ad impensierire praticamete mai la difesa dei padroni di casa. «Abbiamo vinto agevolmente – dice Filippo La Torre – ed il risultato è bugiardo. Perchè potevamo conquistare anche il bonus. Si è vista una nuova squadra, molto veloce. Peccato per il secondo tempo giocato a ritmi così blandi». Soddisfatto anche il numero uno dell’Adv Palermo, Fabio Rubino. «Conquistata la salvezza matematica, adesso abbiamo l’obbligo di onorare questo campionato – dice-. Oggi la squadra ha fatto bene e si sono visti primi cambiamenti dovuti alla nuova gestione tecnica. Siamo stati molto veloci ed abbiamo giocato un ottimo rugby».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati