Piano italo-tedesco per il dopo Gheddafi

Frattini: “Vedremo se si potrà tradurre in una proposta da presentare al vertice della coalizione”

ROMA. "Abbiamo un piano e vedremo se si potrà tradurre in una proposta italo-tedesca. Magari da elaborare in un documento congiunto da presentare martedì", al vertice della coalizione che si terrà a Londra. Lo annuncia il ministro degli Esteri, Franco Frattini. "In questi giorni difficili - afferma il capo della diplomazia italiana - forse l'Europa ha perso dei pezzi, noi non vogliamo perdere la Germania e un'evoluzione verso il cessate il fuoco ne renderà più facile il rientro". Il ministro ricorda che "fino ad oggi sono esistiti tre comandi distinti delle operazioni: quello italiano e americano a Napoli, un secondo britannico e un terzo francese" ma da lunedì il comando passa alla Nato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati