Sicilia, Cronaca

A Lampedusa dal 1 gennaio 18.501 clandestini

Gli sbarchi non si fermano e ora sull’Isola ci sono oltre 5 mila extracomunitari. Nella notte arrivi anche a Linosa

ROMA.  Dal primo gennaio ad oggi sono sbarcati a Lampedusa complessivamente 18.501 migranti. Nello stesso periodo del 2010 erano giunti nelle Pelagie in 27. Solo nelle ultime 24 ore a Lampedusa e Linosa sono approdati 1399 extracomunitari, ma si tratta di una cifra che non tiene conto degli ultimi 300 che stanno per raggiungere l'isola.


dato ufficiale è stato reso noto dall'unità di crisi per l'emergenza umanitaria coordinata dal prefetto Giuseppe Caruso. - "Fino ad ora non abbiamo attivato solo i sommergibili. Per i miracoli ci stiamo attrezzando", ha detto il commissario straordinario per l'emergenza umanitaria a Lampedusa, replicando con una battuta al presidente della regione siciliana Raffaele Lombardo che ha definito "inadeguate" le risposte messe in campo per fronteggiare l'ondata di sbarchi.     Caruso risponde dati alla mano: "Dal primo gennaio sono approdati a Lampedusa e Linosa 18.501 migranti, rispetto ai 27 giunti nello stesso periodo del 2010. Solo nelle ultime 24 ore abbiamo registrato 1399 'arrivi', ma in questo momento ci hanno segnalato che stanno per entrare in porto altri cinque barconi con circa 300 persone, e siamo quindi oltre quota 1700".    Il prefetto illustra anche il piano straordinario di trasferimenti messo a punto dall'unità di crisi da lui presieduta: "Sta partendo da Lampedusa con un migliaio di tunisini a bordo la nave della Grimaldi diretta a Taranto. La stessa nave tornerà subito indietro, così come sta facendo in questo momento la nave militare San Marco che oggi ha sbarcato a Taranto 547 immigrati. Altri 526 profughi, giunti su due barconi partiti dalla Libia e trasferiti a Linosa, sono già stati imbarcati sul traghetto Palladio della Siremar ed anche questa nave farà la spola con Porto Empedocle. Circa 300 tunisini sono partiti oggi con tre voli diretti verso i Cie di Bari, Foggia e Crotone. Altri ponti aerei sono stati programmati per domani dal dipartimento della Pubblica sicurezza".     Il commissario per l'emergenza annuncia inoltre che "si stanno allestendo a tempo di record, su disposizione del ministro dell'Interno, altre tendopoli in località che per ovvi motivi di opportunità abbiamo ritenuto di non rivelare. Insomma stiamo facendo il possibile e anche l'impossibile".



Intanto sono 1.227 i migranti sbarcati nelle ultime 24 ore a Lampedusa. L’ultimo arrivo riguarda un barcone con 72 extracomunitari giunto in porto mentre attraccava il traghetto di linea Palladio che ha imbarcato a Linosa i 282 profughi partiti dalla Libia e soccorsi ieri sera. Questi ultimi saranno trasferiti con la stessa nave a Porto Empedocle, dove giungeranno in serata.     Sull'isola si trovano in questo momento oltre 5,438 mila immigrati, un numero superiore agli stessi abitanti dell'isola. Oggi dovrebbe approdare a Lampedusa anche una nave passeggeri messa a disposizione dalla Grimaldi, in grado di imbarcare circa 850 persone.

ntanto, è giunto questa notte alle 4.40 a Linosa, la più piccola delle isole Pelagie, il barcone con 282 migranti, tra cui 12 bambini e 80 donne, partito quattro giorni fa dalla Libia. Sulla "carretta", soccorsa ieri sera da due motovedette della Guardia Costiera, viaggiava anche la donna etiope di 26 anni che ha partorito durante la traversata un bimbo chiamato Yeabsera (dono di Dio ndr). E' morto invece il bimbo di un'altra donna, incinta di tre mesi, che era sempre sul barcone. Il piccolo Yeabsera, che le donne di Lampedusa hanno ribattezzato "Angelo", è stato trasferito in elicottero ieri sera insieme alla mamma e al papà, un giovane eritreo, nell'ospedale "Cervello" di Palermo. 
Questa mattina, intanto, i profughi che erano sul barcone, in maggioranza eritrei, somali ed etiopi, sono stati imbarcati sul traghetto di linea Palladio che, dopo una sosta a Lampedusa, li trasferirà a Porto Empedocle da dove saranno smistati verso un  Centro per richiedenti asilo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati