Immigrazione, barcone per Lampedusa dirottato a Linosa

La decisione è stata assunta dall'unità di crisi sull'emergenza umanitaria, vista anche la situazione nell'isola dove non si riesce a trovare una sistemazione per gli oltre 4 mila migranti sbarcati negli ultimi giorni

LAMPEDUSA. Saranno dirottati a Linosa gli oltre 300 migranti soccorsi in serata dalle motovedette della Guardia Costiera su un barcone proveniente dalla Libia e diretto a Lampedusa. I profughi, tra cui numerose donne e bambini, saranno imbarcati domani sul traghetto di linea diretto a Porto Empedocle e successivamente trasferiti in un centro di accoglienza per richiedenti asilo. La decisione è stata assunta dall'unità di crisi sull'emergenza umanitaria, vista anche la situazione a Lampedusa dove non si riesce a trovare una sistemazione per gli oltre 4 mila migranti sbarcati negli ultimi giorni. I profughi provenienti dalla Libia, in gran parte eritrei e somali, necessitano infatti di assistenza immediata ed inoltre quasi tutti, a differenza degli immigrati provenienti dalla Tunisia, sono nelle condizioni di potere avanzare richiesta d'asilo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati