Premio "L'Eccellenza" a Carmelo Nicolosi

PALERMO. Nell'ambito dell'evento che ha tenuto a battesimo, nei locali del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, il Movimento di intellettuali, artisti, professionisti, commercianti e giornalisti "Sicilia Parallela", è stato consegnato al giornalista e scrittore, Carmelo Nicolosi, il Premio "L'Eccellenza in Sicilia 2011".     Il premio gli è stato conferito perché "con il suo romanzo 'L'Intrigo Parallelò, inno alla libertà del popolo siciliano dal giogo mafioso, con una tecnica narrativa che rilancia con passione e raffinatezza culturale l'orgoglio di essere siciliani, ha fatto rinascere in molti figli di questa terra la voglia di sicilianità e la speranza, da secoli perseguita dagli onesti, in una Sicilia migliore".       "La sua opera - si legge ancora nella motivazione di attribuzione del Premio - è stata di fondamentale stimolo alla nascita del Movimento Sicilia Parallela. Un riconoscimento per il grande cuore dimostrato e per la capacità di sintonizzarsi con le aspirazioni dei siciliani di un recupero di valori e dettare il "ritmo" ai nostri progetti".     "Il movimento 'Sicilia parallela' - informa una nota - si propone di suscitare la rivoluzione delle coscienze, per dare inizio alla speranza, alla valorizzazione dell'Isola, della sua storia, della millenaria cultura, delle tradizioni. Un cambiamento in una Sicilia da troppo tempo dilaniata da una politica rissosa e ostaggio di una criminalità che ne intacca il nome nel mondo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati