Pallanuoto, derby fra Athlon e Fontalba Messina

Per la ventesima gionata, le gialloblù vanno in trasferta a caccia dei preziosissimi tre punti per la salvezza

PALERMO. L’ultimo derby siciliano del campionato 2010-2011 si gioca domani alle 15 in casa del Messina. Per la ventesima gionata, le gialloblù vanno in trasferta a caccia dei preziosissimi tre punti per la salvezza. La formazione allenata dal coach Giovanni Puliafito è reduce dalla sconfitta di mercoledì sera contro la Fiorentina, che non ha rispecchiato tutto l’impegno messo in campo dal capitano Piera Cannatella e dalle sue compagne, che hanno espresso un ottimo gioco. Adesso è tempo di pensare alla salvezza e la gara di domani contro il sette messinese diventa fondamentale. Biosgna ottenere questi tre punti, da aggiungere agli attuali 11 in classifica. L’athlon è infatti in decima posizione, a pari punti col Bogliasco, che domani incontrerà la formazioned ella Divaolina Nervi. La società gialloblù deve tenere un occhio anche sui risultati delle altre squadre. Ma dev’essere prima di tutto immancabile la grinta di tutta la squadra per realizzare la vittoria. Il Messina occupa lanona posizione in classifica, subito sopra l’Athlon, con 19 punti. “Le nostre ragazze devono dare il massimo e noi dobbiamo fare la nostra partita, ancora prima di guardare ai risultati di Bogliasco e Mestrina – commenta Sergio Vizzini, team managar dell’Athlon – Se giochiamo come abbiamo fatto contro la Fiorentina possiamo disputare un’ottima partita e portare a casa il risultato sperato”. Direttore di gara di domani sarà Bianchi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati