Sequestrata discarica abusiva a Salina

SALINA. Una discarica abusiva, che era stata realizzata in una vasta area demaniale, è stata sequestrata in località Malfa, dalle guardie della riserva naturale della Provincia di Messina, su disposizione della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto (Me). Nell'area sequestrata, che rientra nella riserva naturale orientata di monte Fossa delle Felci e dei Porri, è stato rinvenuto un enorme quantitativo di rifiuti speciali, in particolare eternit, copertoni e materiale ferroso. Una denuncia è stata presentata contro ignoti, perché i materiali abbandonati hanno danneggiato l'area protetta in località Vallone Caravaglio, sotto il ponte della Provinciale 183 che conduce nella caratteristica località di Pollara. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati