Con Bruno rivive il Risorgimento italiano

L’artista di Siculiana ha voluto celebrare un momento imprescindibile della Storia Italiana attraverso l’arte, anch’essa testimone di un grande sentimento di amor patrio, e di quanto la memoria storica può essere, ancora oggi, motivo di dibattito intellettuale

Sicilia, Cultura

PALERMO. È in mostra per tutto il mese di marzo nell’atelier dell’artista Rosario Bruno la sua collezione di Ritratti ispirata ai personaggi artefici dell’Unità d’Italia.
È così che l’artista di Siculiana ha voluto celebrare un momento imprescindibile della Storia Italiana attraverso l’arte, anch’essa testimone di un grande sentimento di amor patrio, e di quanto la memoria storica può essere, ancora oggi, motivo di dibattito intellettuale.
Il tema è il Risorgimento che evoca le figure mitiche come occasione e pretesto per ricordare i molti eroici uomini che hanno trasformato il loro sogno in realtà storica.
Giocosa ironia e profonda riflessione, sorriso e malinconia si fondono nei
ritratti dei personaggi artefici dell'Unità d'Italia, icone che
affiorano da una memoria collettiva: Garibaldi, Mazzini, Cavour.
Rosario Bruno, li racconta nell'ottica delle inquietudini, coloristiche e chiaroscurali del mondo contemporaneo grazie alla tecnica alla quale è rimasto fedele a partire dagli Anni '70: il cartone romano.

INFOBOX
Atelier: via Guglielmo Marconi 183
Siculiana (Agrigento)
www.rosariobruno.com

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati