Muore dopo incidente stradale, 13 indagati a Palermo

La procura ha aperto un'inchiesta sul decesso di Rosaria Piazza, 67 anni. L'ipotesi per i medici coinvolti del reparto di Anestesia e Rianimazione del Civico è quello di omicidio colposo

PALERMO. La procura di Palermo ha aperto un'inchiesta sulla morte, avvenuta in ospedale, di una donna di 67 anni. Tredici persone sono state iscritte nel registro degli indagati. L'ipotesi è omicidio colposo. Sono tutti medici del reparto di Anestesia e rianimazione del Civico di Palermo, dove Rosaria Piazza era ricoverata per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto a fine febbraio a Vicari (PA).    La donna aveva riportato gravi traumi al fegato ed è deceduta per un'emorragia. Sul corpo della donna è stata eseguita l'autopsia. L'inchiesta è affidata ai pubblici ministeri Gianluca De Leo ed Ennio Petrigni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati