Formazione, la Giunta sblocca gli stipendi

Varata una nota di variazione di bilancio che consente di avere a disposizione i fondi per pagare gli stipendi degli operatori

PALERMO. La giunta regionale, presieduta dal governatore Raffaele Lombardo, riunita nella stanza del presidente della Regione, a Palazzo dei Normanni, ha varato una nota di variazione di bilancio che consente di sbloccare, sotto l'esercizio provvisorio, i fondi per pagare gli stipendi degli operatori della formazione professionale.


La norma tecnica, suggerita dal deputato regionale del Mpa Lino Leanza, si è resa necessaria alla luce dell'emendamento al ddl di proroga dell'esercizio provvisorio, approvato stamattina in commissione Bilancio dell'Ars.    Proprio per questo motivo, l'Assemblea, che deve esprimersi sulla proroga dell'esercizio provvisorio come da ordine del giorno, è stata sospesa per qualche minuto dal vicepresidente vicario, Santi Formica

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati