Violenza sulla convivente, un arresto nel Catanese

TREMESTIERI ETNEO. Un giovane di 21 anni, Damiano Antonio Muccio, è stato arrestato a Tremestieri Etneo, in provincia di Catania, dai carabinieri che l'hanno bloccato mentre nella sua abitazione malmenava la convivente, alla quale ha causato un trauma cranico e varie escoriazioni sul corpo. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione da parte dei vicini al 112 di una lite in famiglia. La donna, già in passato vittima di analoghi episodi mai denunciati, è stata trasportata nel Pronto Soccorso dell'Ospedale Cannizzaro di Catania. Muccio, trovato inoltre in possesso di grammi due di marijuana, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati